David Lopez: “Grazie Espanyol per avermi fatto crescere”

David Lopez, neo acquisto del Napoli ha pubblicato una lettera sul sito dell’ Espanyol per salutare il suoi ex tifosi. Eccone il contenuto:  “Ho sentimenti contrastanti. Dopo tanti anni in questo club, fa uno strano effetto non essere più parte di questa grande famiglia. Innanzitutto  intendo  ringraziare l’Espanyol per la fiducia che ha riposto in me permettendomi di crescere sia come persona che come atleta. Grazie ai tifosi per avermi dato sempre sostenuto e per avermi accolto bene sin dall’inizio. Grazie ai dipendenti del club per l’aiuto che mi hanno sempre dato. E infine  grazie ai miei compagni di squadra e ai tecnici che ho avuto. Da ognuno di essi ho imparato qualcosa. Il loro ricordo e la loro amicizia li porterò sempre con me. Sono molto felice di iniziare questa nuova avventura per continuare a migliorare”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!