Serie B: vince il Bologna, ma il Pescara sfiora la rimonta

E’ tornato al gol anche Robert Acquafresca, non segnava da più di un anno e mezzo (Getty)

Primi tre punti per i rossoblu di Diego Lopez: dopo il vantaggio per 3-0 nel primo tempo, prendono due gol e rischiano di subire il pareggio nei minuti di recupero. Torna al gol Acquafresca, espulsi Coppola e Salamon

PESCARA- BOLOGNA 2-3
Marcatori: 28′ Buchel (B), 30′ Acquafresca (B), 37′ Casarini (B), 52′ Salamon (P), 67′ rig. Maniero

Svolta doveva essere per il Bologna di Lopez è alla fine svolta è stata: prima vittoria in campionato. Ma che fatica per i rossoblù, in un anticipo di terza giornata dai due volti. Benissimo il Bologna nel primo tempo, in vantaggio tre a zero con gol di Buchel, Acquafresca e Casarini. Benissimo il Pescara nella ripresa. Prima il gol di Salamon al 52’, poi l’episodio che crea grossi grattacapi alla squadra di Diego Lopez. Coppola atterra Pasquato lanciato a rete al 67’. L’arbitro non ha dubbi: rigore e espulsione. Entra Stojanovic che va in porta e sostituisce un compagno di squadra. Il Pescara attacca a pieno  organico, Stojanovic è miracoloso in diversi episodi. Fino all’88esimo quando viene espulso anche Salamon per doppia ammonizione e viene ristabilita la parità numerica in campo. Nel finale arriva anche un salvataggio sulla linea del Bologna che nega ai padroni di casa la gioia del pareggio. Fino al 51’ quando Diego Lopez può festeggiare una partita già chiusa nel primo tempo che stava per sfuggire di mano.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 184 volte