Toni Iavarone: “C’è bisogno di qualcuno che capisca dov’è il problema”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Toni Iavarone, giornalista de Il Mattino

Il calcio è cosa semplice e il Napoli ha un problema di impostazione mentale, di squadra, uno scollamento di idee e una società che non riesce a capire cosa sta accadendo. C’è bisogno di qualcuno che capisca dov’è il problema che parli con calciatori e allenatore. Questi sono dipendenti di un’azienda e devono rispondere a qualcuno. De Laurentiis si è esposto pochissimo pubblicamente, ma spero abbia lavorato per individuare le responsabilità e cercare le soluzioni.

Non credo all’esonero di Benitez perché ad oggi è difficile da allontanare visto il suo contratto pesantissimo. Un presidente come De Laurentiis immagino che non spenda altri soldi per ingaggiare un nuovo tecnico”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti