Sormani: “Napoli, rosa corta. Hamsik torni sui suoi livelli”

“Il problema resta legato alla rosa: ci voleva qualche giocatore in più a disposizione di Benitez“. Quando analizza la situazione del Napoli, Angelo Benedicto Sormani, ex attaccante partenopeo, appunta la sua attenzione su questo particolare. Contattato in esclusiva dalla redazione di tuttomercatoweb.com, spiega come d’ora in poi il Napoli potrà crescere.

Come può decollare la squadra di Benitez?
“Quando si parte male, diventa dura. L’impressione è che servisse una rosa più ampia, anche perché quando giochi la Coppa, ti servono giocatori bravi pure tra le riserve”. 

C’è qualche giocatore in particolare da cui è rimasto deluso?
“Non farei un nome in particolare, dico che la squadra nel suo complesso è stata ben al di sotto delle aspettative. Una barca non affonda mai da sola, semmai quando non si rema bene tutti insieme”. 

Hamsik però è stato il giocatore più discusso e meno brillante.
“Proviene da un lungo periodo di grandi prestazioni e ci si aspetta che torni sui suoi livelli. Se non gioca bene, può andare in sofferenza tutta la squadra. Cosa fare? Se non dovesse star bene lo lascerei fuori per provare a dare una sterzata”. 

E i numerosi gol presi?
“Troppi. In classifica va avanti chi ne prende pochi…”

Commenti