Fiorentina, altra grana per Montella: slitta il rientro di Gomez

FIRENZE – Prosegue l’incubo per Mario Gomez. La lesione muscolare ai flessori della coscia destra, subita ormai un mese fa contro l’Atalanta, non è stata ancora smaltita del tutto. Lo rende noto il responsabile medico della Fiorentina, Paolo Manetti: ”I controlli hanno evidenziato un’ottima evoluzione della lesione, rimane però qualcosa che limita il completo recupero di Mario. Non abbiamo intenzione di rischiare perché stiamo aumentato i carichi di lavoro giorno per giorno, sicuramente ci vorrà almeno una settimana in più per il recupero”. Il tedesco salterà quindi certamente la sfida con la Lazio e prova a recuperare per la trasferta in casa del Milan.

IL PUNTO SU GIUSEPPE ROSSI – L’altro infortunato di grido dei viola è Giuseppe Rossi: ”Il suo non sarà un recupero imminente. Si potrà parlare di recupero soltanto quando arriverà in Italia e potrà sopportare determinati carichi di lavoro, altrimenti proseguirà la terapia a New York”. Le note positive arrivano da Richards e Joaquin, che prenderanno parte al match non la Lzio, e da Marko Marin: il fantasista tedesco deve ancora esordire in maglia viola. ”Da tre settimane – afferma Manetti – il calciatore lavora ad alta intensità e non ci preoccupa. Può essere disponibile per la sfida con la Lazio”.

Fiorentina

serie A
Protagonisti:
mario gomez
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 120 volte