Girone B, Pisa giù dalla torre. Reggiana e Ascoli in vetta

I Giocatori del Pisa tornano negli spogliatoi sconsolati dopo la sconfitta nel derby toscano contro il Grosseto (www.pisachannel.tv)

I nerazzurri di Braglia perdono 2-1 il derby toscano contro il Grosseto. Ai granata non riesce l’allungo e vengono raggiunti in vetta dai bianconeri. Cade anche la Spal. Nelle zone calde, buon 3-0 del San Marino sul Pro Piacenza

La Reggiana rallenta ma resta in vetta, all’Ascoli riesce l’aggancio agli emiliani e il Pisa cade in casa. In sintesi, il Girone B non ha ancora un profilo ben delineato. Men che meno un padrone indiscusso. In soli tre punti ci sono sei squadre, con il Tottocuoio, che giocherà stasera contro il Forlì, pronto ad inserirsi nel gruppone delle inseguitrici.

Giochi di testa – Sembrava che la Reggiana fosse destinata all’allungo. Invece i granata sono riusciti a conquistare un solo punto, in casa, perché fermati da un ottimo L’Aquila, capace di passare in vantaggio e poi di andare più volte vicino al raddoppio. Finisce 1-1. Il mezzo passo falso della Reggiana è manna per l’Ascoli: vittoria per 2-0 a Lucca e testa della classifica in coabitazione con gli emiliani.


Pisa al tappeto
– Ma la notizia di giornata è sicuramente il ko del Pisa nel derby contro il Grosseto. I biancorossi passano all’Arena Garibaldi per 2-1 e salgono in terza posizione. Per la squadra di Massimo Silva, terza vittoria esterna su nove giornate di campionato. Clima diverso si respira in casa nerazzurra, dove c’è aria di mini-crisi, dato che nelle ultime 5 partite, la squadra di Braglia ha raccolto soltanto 3 punti.

Spal…lata del Prato – Non riesce a tenere il passo della coppia di testa la Spal, battuta 1-0 a Prato. Tiene invece il Pontedera, che passa 1-0 contro il Gubbio e sale in terza posizione a quota 14. Stessi punti del Teramo: 1-1 in casa con la Carrarese.

Le altre – L’unico 0-0 del Girone B è quello tra Ancona e Pistoise. La sfida in chiave salvezza tra Savona e Santarcangelo, invece, va ai liguri: 2-0. Nella zone basse della classifica 3-0 del San Marino contro il Pro Piacenza, sempre più ultimo.

La nona giornata del Girone B si chiuderà oggi con Tuttocuoio-Forlì , fischio d’inizio alle ore 18.

Fonte: SkySport

Commenti