Serie A, diritti tv internazionali: vince Mp&Silva, nel 2018 si arriverà a 200 milioni

ROMA – Mp&Silva sarà nuovamente l’advisor della Lega Serie A per i diritti televisivi internazionali del campionato per il triennio 2015-18. L’assemblea dei club della massima serie, durata circa 40 minuti, ha confermato l’advisor, la cui offerta è passata dai 117 milioni di media annuale dell’ultimo triennio ai 186 milioni attuali. Nella stagione 2017-18 la Serie A incasserà 200 milioni: un obiettivo molto importante per i club, che avevano posto questa condizione preparando il bando.

La Mp&Silva ha battuto la concorrenza degli altri due advisor, B4 e IMG, e ora curerà la vendita dei diritti del principale campionato italiano su tutti i mercati mondiali, come già fatto per la trasmissione delle gare del triennio 2012-15. L’offerta era stata giudicata la più alta già all’apertura delle buste di mercoledì scorso ma l’approvazione è arrivata soltanto al termine dell’assemblea odierna.

serie A

diritti tv
Protagonisti:
Fonte: Repubblica

Commenti