Genova per Conte: il ct in visita a Pegli e Bogliasco

Genoa e Samp sono da esempio per le altre squadre di Serie A per la quantità di giovani interessanti in chiave Nazionale: l’ultimo debuttante, Mandragora, si aggiunge infatti a Perin, Sturaro, Okaka, Soriano e Gabbiadini

Il ct azzurro Antonio Conte ha passato la giornata di giovedì a Genova, dividendosi tra Bogliasco e Pegli per visionare tutti quei giocatori italiani di Sampdoria e Genoa che potrebbero interessare alla sua Nazionale.
Oltre ai nomi che si stanno confermando in questo avvio di stagione grazie alla fiducia ottenuta dai rispettivi allenatori, il turno infrasettimanale di campionato ha messo in luce quello che è diventato il debuttante più giovane: Rolando Mandragora, classe ’97, ha esordito nel Genoa partecipando al successo del Grifone sulla Juve. Il giovane napoletano è stato lanciato da Gasperini, che gli ha affidato subito Pogba. Conte ha apprezzato il coraggio e si è complimentato con il tecnico rossoblù.

Fonte: SkySport

Commenti