Delio Rossi: “Koulibaly grande difensore, il Napoli può competere per lo scudetto”

Ex calciatore, è diventato nel corso degli anni uno stimatissimo allenatore. Ha guidato, tra le altre, molte squadre importanti: Lazio, Fiorentina, Palermo e Sampdoria su tutte. Ha anche un’esperienza molto importante maturata in terra campana, alla Salernitana. Stiamo parlando naturalmente di Delio Rossi. Il tecnico intervistato da  AreaNapoli.it  ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Campionato e in particolar modo sul Napoli.

Sono trascorse 10 giornate dall’inizio del campionato, quali sono state le sorprese?

“Devo dire che mi aspettavo un inizio simile. Sinceramente la squadra che mi ha più deluso è l’Inter, credevo potesse fare qualcosa di più. Mi aspettavo, invece, il buon inizio della Sampdoria perchè conosco bene l’ambiente”.

Il Napoli, invece, ha avuto un inizio tra alti e bassi

“Io credo che i partenopei siano molto competitivi, soprattutto negli 11 titolari. Il problema del Napoli potrà arrivare dall’Europa League”.

Allude al turn over?

“Si. Il Napoli deve fare una scelta, se punterà fino in fondo sul campionato potrà dare fastidio anche alle due di testa. Pensi alla Roma. Lo scorso anno non aveva la Champions, ora ha diversi problemi anche considerando gli infortuni”

Le piace Koulibaly?

“Ha una prestanza fisica impressionante. Dal punto di vista fisico è un calciatore di primo livello. Deve disciplinarsi un pò tatticamente, ma è uno dei migliori centrali del nostro campionato. Il Napoli ha fatto un acquisto super.

Si dice che Benitez curi troppo la zona offensiva a discapito di quella difensiva, è d’accordo?

“Ci sono allenatori che prediligono la fase offensiva, ma Benitez non è uno di questi. Il Napoli ha una squadra votata all’attacco. Pensi a Callejon, Insigne, Higuain, allo stesso Hamsik. Se a questo aggiunge i due terzini è chiaro che la squadra sia un pò sbilanciata in avanti. Sono sicuro, tuttavia, che lo spagnolo dia la stessa importanza ad entrambe le fasi di gioco”.

Chi vede favorito per la lotta al terzo posto?

“Vedo bene Napoli, Lazio e Sampdoria. Gli azzurri hanno la possibilità anche di competere per lo scudetto. Vedo invece lontane le milanesi perchè devono ancora migliorare tanto a meno che non riescano a farlo presto”.

fonte – AreaNapoli

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!