Maria Mazza: “Forza Insigne e fiducia a Mertens!”

Maria Mazza, nota showgirl, scrive su “NapoliMagazine.Com”:Cari lettori di “Napoli Magazine”, ben ritrovati! Devo essere sincera: non sono riuscita ad esultare fino in fondo per la bellissima ed importantissima vittoria di Firenze, grazie al bel guizzo di Gonzalo Higuain. Negli occhi ho ancora le immagini dell’infortunio al ginocchio di Lorenzo Insigne e la sua uscita dal campo dolorante. A lui e alla sua famiglia va il mio in bocca al lupo, di sicuro riuscirà a trovare la forza per ritornare presto in campo. Ho letto le notizie relative ai tempi di recupero. C’è chi parla di 4 mesi, chi invece ne ipotizza 6. Massima fiducia nello staff medico del Napoli, che ha sempre curato al meglio i nostri beniamini. Non condivido invece la corsa al sostituto proposta da molti media: si sta commettendo lo stesso errore estivo, che in effetti ha causato anche un calo di spettatori allo stadio. E’ inutile elencare centinaia di nomi, che probabilmente non arriveranno, creando attesa nei tifosi. Al posto di Insigne, aspettando il suo ritorno, dovrà giocare Mertens. Se dovessero arrivare ulteriori innesti che siano di qualità ed utili alla causa”.

 

Tilde Schiavone – Pianetazzurro.it

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!