Mario Zaccaria: “Napoli, la soluzione più logica”

MARIO ZACCARIA, giornalista, presidente USSI Campania, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi sul Calcio Napoli proposti da NapoliMagazine.com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, su Radio Punto Zero, con Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo in conduzione, per il consueto punto sugli azzurri. Ecco quanto ha affermato: “Da quello che abbiamo visto in Italia-Croazia, Perisic vale tutti i soldi chiesti dal Wolfsburg che, come buona parte delle società tedesche, gode di ottima salute e quindi non sarà per niente facile prenderlo. Per ora escludo l’impiego di Mertens contro il Cagliari, primo perché ci sono ancora accertamenti da fare che impediranno al giocatore di arrivare non prima di venerdì a Castel Volturno e poi perché non sarebbe nemmeno una questione di prudenza ma pura incoscienza a farlo giocare e correre anche un millesimo di rischio. De Guzman è la soluzione più logica e, tra l’altro, sarebbe anche l’unica, pur non essendo propriamente il suo ruolo. Sono molto cauto sulle previsioni di guarigione di Insigne perché non credo affatto che Lorenzo possa tornare a marzo, nonostante i grandi progressi fatti dalla medicina nel settore specifico. Altra cosa è dire che a marzo il giocatore sarà clinicamente guarito. C’è poi la situazione di Zuniga che si è scoperto, ha la cartilagine consumata e mi permetto di sottolineare, che è un male peggiore rispetto a quello di Insigne. Credo che il colombiano, come credo gli sia capitato al mondiale, debba rassegnarsi a convivere con il dolore”.

Mariano Potena – PianetAzzurro.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 848 volte