Il Genoa manca l’aggancio al terzo posto, a Marassi è 1-1

Nel monday-night della 12esima giornata di Serie A i liguri non riescono a battere il Palermo e falliscono l’aggancio al Napoli. Antonelli risponde alla rete di Dybala

GENOA-PALERMO 1-1
7′ Dybala (P), 30′ Antonelli (G).

Guarda la cronaca del match


GUARDA LE PAGELLE

Il Genoa manca l’appuntamento con la vittoria e manca l’aggancio al Napoli al terzo posto in classifica. Il posticipo del lunedì della 12esima giornata di Serie A di Marassi finisce 1-1. E’ Dybala a rovinare la festa genoana. La quinta rete in campionato dell’argentino vale infatti il quarto risultato utile consecutivo per il Palermo, il mancato sorpasso ai cugini della Samp, ma soprattutto l’aggancio fallito al terzo posto.

Lampo Dybala – Eppure, nonostante la falsa partenza dovuta alla rete del momentaneo vantaggio di Dybala al 7’, il Genoa ha reagito alla grande trovando prima la rete dell’1-1 con Antonelli, bravo e fortunato nel deviare in rete una conclusione da fuori di Bertolacci, e sfiorare poi più volte la rete della vittoria. L’1-1 finale però è il risultato più giusto, considerando la grande prestazione del Palermo e la clamorosa traversa colpita da Vazquez nel secondo tempo.

Occasione mancata – Iachini sembra aver trovato la giusta quadratura per la sua squadra, con Dybala finalmente maturo e pronto a capitalizzare sotto rette quanto prodotto in fase offensiva. Gasperini dal canto suo le ha tentate tutte per provare a vincere, inserendo anche Pinilla e Fetfatzidis. Il tecnico genoano deve ringraziare anche Perin che, dopo la brutta disavventura di sabato notte, si è dimostrato decisivo in più di una circostanza. Genoa-Palermo finisce 1-1. Per i liguri, che non perdono dal derby con la Samp dello scorso 27 settembre, è il settimo risultato utile consecutivo. Risultato utile, ma amaro. Il terzo posto infatti è sempre distante due punti.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 230 volte