Salernitana, Colantuono esonerato: Nicola in vantaggio su Pirlo

Dopo Colantuono, vicino Nicola. La Salernitana sta decidendo a chi affidare la panchina e l’ex Torino in questo momento ha superato Pirlo nelle gerarchie. Alla fine dovrebbe spuntarla lui: siamo allo sprint finale.  

Non è bastato il secondo pareggio consecutivo alla Salernitana per restare aggrappata al treno salvezza (Il Venezia quartultimo ha ora nove punti di vantaggio e una gara da recuperare). L’1-1 contro il Genoa ha messo la parola fine all’avventura di Colantuono sulla panchina granata. 

Il ribaltone, alla fine, c’è stato. La Salernitana decide di cambiare. In questi minuti è stato infatti comunicato l’esonero di Colantuono, che sul suo futuro, ieri, parlava così: “Ho 60 anni, l’ultimo dei miei pensieri è il mio futuro”.

Al suo posto la Salernitana è piombata su Pirlo. Potrebbe essere lui il dopo-Colantuono se la società granata accetterà le condizioni dell’ex Juve. Pirlo ha dato disponibilità per un contratto lungo, anche in caso di Serie B. I contatti sono avviati e il club deciderà nelle prossime ore. Tra le alternative Castori, ancora sotto contratto, e Nicola.

GianlucaDiMarzio.com

# Squadra PG V P S GF GC DG Pts.
Commenti