Anna Trieste: “De Laurentiis 1°, Duvan 2°, Koulibaly 3°”

Anna Trieste, giornalista, scrive su “NapoliMagazine.Com”: “Più che la classifica dell’ommità, per Sampdoria-Napoli avrei dovuto scrivere la classifica dei mal ‘e panz e tuttavia siccome forza Napoli sempre significa giustappunto forza Napoli sempre e non solo quando si vince coi fuochi di artificio qualcosa di buono sempre si trova.

1° DE LAURENTIIS – Al primo posto De Laurentiis che, non presentandosi allo stadio in virtù del principio “mi si nota di più se non vado soprattutto se sta un altro “pazzo”, ha lasciato tutta la scena a Ferrero, il quale ha potuto fare così il suo show con relativa “figur ‘e mmerd finale” senza che nessuno lo disturbasse. A parte Zapata ovviamente.

2° DUVAN ZAPATA – Al secondo posto Duvan Zapata: sarà pure lento e macchinoso, ma intanto se non era per lui mo’ stavamo un’altra volta parlando della durata delle ferie di Benitez.

3° KOULIBALY – Al terzo posto mettiamo Koulibaly, che pur di non far segnare un’altra volta a Eder si fa espellere andando a raggiungere Britos in panchina”.

 

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!