Milan, Berlusconi carica i rossoneri: ”Noi più forti della Roma”

MILANO – ”Siamo più forti della Roma, non cambierei mai la nostra rosa con quella dei giallorossi”. Nella consueta visita del venerdì a Milanello, il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ha caricato la squadra in vista della difficile trasferta all’Olimpico contro Totti e compagni: ”Complimenti ai ragazzi, contro il Napoli è stata una partita stupenda. A Roma dobbiamo scendere in campo consapevoli di essere più forti”.

”IN CAMPO SENZA PAURA” – Il presidente rossonero non vuole condizionamenti: ”All’Olimpico c’è la pista d’atletica in mezzo, quindi non dovete farvi intimorire dal tifo, è lontano. Andate dentro in campo con forza e decisione, perché siamo più forti”. E in campo potrebbe tornare Alex, assente da oltre un mese ma tornato a disposizione di Inzaghi, a differenza di Rami che non figura nell’elenco dei convocati. Probabile in attacco la conferma del tridente Honda-Menez-Bonaventura.

I CONVOCATI, C’E’ TORRES – Questi i 23 convocati da Filippo Inzaghi per la trasferta di Roma. Oltre ad Alex, c’è anche il ritorno di Fernando Torres. Portieri: Abbiati, Agazzi, Diego Lopez. Difensori: Albertazzi, Alex, Armero, Bonera, Mexes, Zaccardo, Zapata. Centrocampisti: Essien, De Jong, Montolivo, Muntari, Poli, Saponara, Bonaventura. Attaccanti: El Shaarawy, Honda, Menez, Niang, Pazzini, Torres.

milan ac

serie A
Protagonisti:
Silvio Berlusconi
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 129 volte