ADL stuzzica il Napoli: “Molti si sono seduti perchè non lottano per lo Scudetto”

 

 

DeLaurentiis_Doha

A poche ore dalla finale di Supercoppa italiana tra Napoli e Juventus, Aurelio De Laurentiis prova a tirar fuori l’orgoglio dalla rosa partenopea. Direttamente da Doha, dove ha assistito all’allenamento mattutino, il presidente ha ‘pungolato’ la squadra.

Ecco le sue parole, pronunciate a margine del pranzo organizzato dall’ambasciatore italiano in Qatar Guido De Sanctis con le dirigenze di azzurri e bianconeri al completo: “Molti giocatori si sono seduti dal punto di vista psicologico visto che non possono lottare per lo scudetto. Io invece li ho tenuti sulla corda perché sono grandi giocatori e lo devono dimostrare”.

Il patron, come detto, ha voluto far sentire la propria vicinanza ai propri ragazzi visionando in prima persona la seduta agli ordini di Rafa Benitez. Approdo in terra araba testimoniato dal club partenopeo tramite il suo profilo ‘Twitter’.

Goal.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 588 volte