Giuffredi: “Il Napoli non crede in Sepe”

Mario Giuffredi, procuratore di Luigi Sepe, quest’anno terzo portiere del Napoli,  ha rilasciato alcune dichiarazioni  a Radio Crc: ”

“Il Napoli, a quanto pare non ripone fiducia in Sepe. Il ragazzo vuole giocare e  dare continuità alla sua esperienza di Empoli. A Luigi andrebbe bene fare il secondo di Reina, ma il Napoli continua a cercare portieri anche in caso di permanenza di Reina, vedi il nome di Meret. Sepe alla Sampdoria? Non si possono fare nomi, ma lo cercano quattro squadre tra cui le tre neopromosse. Quando ha giocato titolare è stato sempre protagonista, non si ha avuto memoria. Ritengo Sepe uno dei portieri italiani più forti poi sarà il campo a decidere. Sta di fatto che una situazione come quella della stagione appena trascorsa non si può più sostenere. ”

Commenti

Questo articolo è stato letto 1122 volte