Pallavolo – Guerriero Luvo Arzano otto giovani convocate per il progetto Piramide

C’è davvero tanto Arzano nelle convocazioni per il Progetto Piramide. Per la tappa napoletana in programma nella giornata di domani i selezionatori provinciali hanno convocato ben otto atlete alle quali si aggiunge Alessia Postiglione voluta direttamente dal selezionatore azzurro Marco Bonitta.Il progetto Piramide, che mette in contatto i vertici della federazione con la base. Le atlete che sono state convocate dai selezionatori provinciali Paolo Strigaro e Salvatore Albanese sono:  Annaclaudia  Riccio classe 2003 alzatrice; Fabiola Piscopo classe 2001 libero; Claudia Iorio classe 2001 schiacciatrice; Ilaria Di Palma classe 2001 opposto, Camilla De Giorgio classe 2001 centrale.Sono state convocate invece dai selezionatori regionali: Marcella Maggipinto classe 2000 libero; Gina Mautone classe 2000 attaccante; Roberta Barile classe 2000 centrale.L’allenamento avrà luogo nella palestra Meriggioli del Palavesuvio di Ponticelli domani pomeriggio dalle ore 15 alle 18.Una bella soddisfazione per il settore giovanile della Guerriero Luvo Arzano che può schierare

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!