Andreotti (Ag. Insigne): “Rapidi progressi per Lorenzo, in campo prima del previsto”

Andreotti-600x330FABIO ANDREOTTI, agente di Lorenzo Insigne, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE“, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i tempi proposti sul web da NapoliMagazine.com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, su Radio Punto Zero, condotto da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: ”Effettivamente e non in maniera inaspettata, Lorenzo sta brucando le tappe della riabilitazione. I progressi, davvero molto evidenti, fanno presagire che il rientro possa essere anche più vicino di quanto potessimo immaginare. Ora dobbiamo attendere i primi dieci, quindici giorni febbraio, per il controllo decisivo con il professor Mariani, che potrebbe anche dare l’ok al ritorno in campo. Oltre alle qualità fisiche, degli specialisti che lo hanno seguito, alla cura messa nel programma di recupero, di sicuro Lorenzo ha sentito molto vicino tutti i tifosi azzurri. Diciamo che c’è stata la concomitanza di tutte le componenti per superare un momento difficile. Chi ha voluto mettere in discussione Insigne al Napoli ha forse interpretato male la mia frase ”nel calcio mai dire mai”, che è un principio generale per tutti”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!