De Carlo: “Inter in una brutta situazione, mercoledì favoritissimo il Napoli”

de carloLapo De Carlo, giornalista di Radio MilanInter, è intervenuto ai microfoni di Radio Club91 durante la trasmissione 91esimo Minuto. Il noto opinionista ha commentato il momento dell’Inter e del Napoli in vista della sfida di mercoledì: “I giocatori più fragili hanno risentito della rivoluzione tattica operata da Mancini, non è un buon momento per l’Inter, probabilmente il peggiore degli ultimi anni. I neroazzurri avrebbero bisogno di un po’ di tempo ma la coppa Italia incombe e non credo siano in condizione di mettere in difficoltà il Napoli. La squadra di Benitez può ambire tranquillamente al secondo posto. Strinic? Ottimo acquisto, fatto con criterio. In questa squadra il terzino si è calato alla perfezione ed è un ottimo giocatore. Il Napoli di oggi non è solo più forte dell’Inter ma sta anche meglio mentalmente”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!