Iavarone: “Il valore aggiunto del Napoli si chiama Gonzalo Higuain”

toni iavaroneToni Iavarone, noto giornalista, scrive su “NapoliMagazine.Com”: “Finisce in gloria anche il quarto di finale di Coppa Italia. Finisce con un incessante e poderoso “Higuain-Higuain”, un coro che racchiude in quel nome il concetto tattico della sfida con l’Inter. Perché nel calcio, quando l’equilibrio sembra aver vinto la partita, il fuoriclasse é l’unico che spariglia le carte. E nel Napoli il valore aggiunto si chiama Gonzalo Pipita Higuain. Giá perché la quarta vittoria di fila, come il varco spalancato per entrare nelle semifinali di coppa Italia, così come pure la possibilità di essere in corsa su tre fronti su tre (coppa campionato ed Europa League) hanno una sola genesi: il tasso di qualità della rosa, soprattutto negli ultimi trenta metri. E soprattutto quando i centrali diventano tre (Koulibaly ha giocato da esterno, ma la sua matrice di marcatore si vede e si sente) a protezione della difesa. Decisivo anche il momento che ha battezzato il 4-4-2 con l’inserimento di Ghoulam. Insomma, il risultato – come tutti quelli di questa stagione – é matematico: tanti sono i calciatori che s’alternano, tanta é la loro differenza in meglio con gli avversari che il prodotto, per la “cuadrilla” di Benitez, non cambia”.

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!