Inter, Mazzarri e l’esonero: “Non c’erano i presupposti”

Tre mesi dopo aver lasciato la Pinetina, l’allenatore di San Vincenzo si sfoga sulle pagine del giapponese World Soccer Digest: “Attaccato da detrattori di professione, sono stato vittima dei preconcetti: altro che gioco da provinciale, anche la Juve di Conte ha cambiato modulo contro di noi”

Fonte: Repubblica

Commenti