Andrea Agostinelli: “Contro il Verona bisognava schierare la formazione migliore”

agostinelliA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Agostinelli, allenatore

I numeri sono devastanti per il Napoli, la Lazio ha recuperato terreno. Il club azzurro ha perso troppi punti importanti in campionato, invece nelle Coppe può ancora dire la sua. Nelle gare secche di Coppa il Napoli delude di rado, invece in campionato si continua a non trovare la continuità e a perdere contro le squadre medio-piccole.

Il campionato è importante soprattutto per raggiungere la Champions League, Benitez non ha saputo gestire delle situazioni che doveva prevedere. Ci si aspettava di più perché i problemi del gruppo azzurro non sono stati risolti e si continuano a commettere i medesimi errori.

Higuain e Gabbiadini sono due calciatori determinanti ma quando si fa turnover le cose possono sia andare bene che male. Contro il Verona purtroppo bisognava schierare la formazione migliore perché era una partita difficile”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 350 volte