Roberto Renga: “Contro il Verona non poteva non giocare Higuain”

Napoli-Dinamo Mosca HiguainA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Roberto Renga, giornalista

All’estero vince chi segna di più, in Italia invece chi prende meno gol.

Questo campionato è divertente, lo scudetto è già assegnato e si gioca per il secondo posto che ti garantisce di vincere qualcosa. Con questi soldi si potrebbe acquistare un giocatore come Cavani, in realtà il Napoli non ne ha bisogno perché ha Higuain. Il turn over è necessario perché il club di Benitez ha tanti impegni ma contro il Verona non poteva non giocare Higuain che è un fenomeno e significa mezza squadra. Inler non ha giocato molto bene. Il centrocampo azzurro spesso non gira e non è certo il migliore d’Italia.

Al momento la Lazio è la squadra che sta meglio, Felipe Anderson è un fenomeno ed è un trascinatore. La Roma invece non ha nessun giocatore che la guidi, al Juventus ne ha più di uno”

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti