Benitez: “A Roma per vincere. Futuro? Nei prossimi giorni”

L’allenatore del Napoli sprona la sua squadraalal vigilia della difficile trasferta dell’Olimpico: “Andiamo a Roma con fiducia per giocarci una gara importante per la Champions”. Sul futuro: “Parlerò con il presidente e decideremo il meglio per il club”

Una gara che potrà misurare le reali ambizioni del Napoli. Ultima spiaggia per continuare a inseguire il sogno in Champions League. Difficile la trasferta di Roma per la squadra di Benitez: “E’ sicuramente una partita importante – esordisce l’allenatore spagnolo – Ma mancano ancora tanti altri punti e sappiamo che soprattutto alla fine avremo partite che si possono vincere perciò dobbiamo fare bene adesso e nei prossimi due mesi”. Ed ancora: “E’ una gara importantissima per avvicinarci al secondo o al terzo posto. Il mio futuro? Ne parliamo tante volte, in queste settimane vedrò il presidente e ragioneremo cercando di fare il meglio per il Napoli”. Inizia un mese difficile perché “siamo in corsa ancora su tre fronti”, spiega ancora Benitez.

Le ultime prestazioni non sono state incoraggianti: “Devo dire che nelle ultime partite la squadra non ha reagito a episodi negativi, da questo punto di vista manca ancora un pochino di maturità”. Ma l’allenatore del Napoli ritiene che la sua squadra abbia tutte le carte in regola per espugnare l’Olimpico: “Dobbiamo essere concentrati per andare a Roma e avere la capacità anche di vincere. Non ho fatto i calcoli, ma gli scontri diretti con Roma, Sampdoria e Fiorentina possono cambiare le cose. La Roma ha un allenatore esperto che sa cosa dever fare ma anche noi sappiamo che possiamo farcela. Sappiamo che storicamente non è una piazza facile ma noi andremo con fiducia”.

Fonte: SkySport

Commenti