Davide Ballardini: “E’ difficile essere competitivi quando si hanno tanti impegni ravvicinati”

DMF_8576 Roma-Napoli 4/4/2015 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Davide Ballardini, allenatore

Il Napoli ha disputato tante partite ed è difficile essere competitivi quando si hanno tanti impegni ravvicinati. Sono pochissime le squadre che riescono ad avere sempre fame, in ogni partita. La rosa del Napoli è molto importante ed in Italia solo la Juventus lotta su tre fronti, insieme agli azzurri. Anche la Roma ha pagato le tante partite perché rispetto agli altri campionati, in Serie A le partite contano e pesano molto di più. Certo, il Napoli fa arrabbiare quando gioca in un certo modo, questo sì.

La Lazio non ha alcun impegno durante la settimana e la rosa è importante per cui non credo sia una sorpresa. Quando tutte le forze vengono concentrate sul campionato, si è chiaramente in vantaggio. L’obiettivo della Lazio era quello di agganciare l’Europa per cui non sono affatto sorpreso”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti