Il Vicenza batte l’Avellino e aggancia il Bologna al 2°posto

Gli uomini di Marino vincono 1-0 con il gol di Cocco e tornano al successo dopo due turni di digiuno. La squadra biancorossa ricorda Piermario Morosini con una maglia raffigurante il volto del centrocampista che giocò due stagioni nel club veneto

Il Vicenza batte di misura l’Avellino nell’anticipo della 35esima giornata di serie B e aggancia momentaneamente al secondo posto in classifica il Bologna, in attesa delle sfide di sabato. A decidere il match una rete del bomber Cocco, al suo 17esimo gol in campionato: l’attaccante al 36′ si libera di Chiosa a centro area e batte Gomis. L’Avellino prova più volte a pareggiare, ma in un paio di occasioni trova pronto il portiere Vigorito. Nel finale Cocco sfiora il raddoppio, ma la sua conclusione è finisce alta.

Il ricordo di Morosini – I giocatori del Vicenza, prima del fischio d’inizio, sono scesi in campo indossando una maglia con l’immagine di Piermario Morosini davanti e il numero 25 sul retro (il numero che usava Morosini). L’iniziativa vuole tenere alto il ricordo del centrocampista che aveva militato in due periodi diversi anche nel Vicenza, prima di restare vittima di un arresto cardiaco durante Livorno-Pescara del 14 aprile 2012. L’ingresso in campo è stato salutato da tutto il pubblico di casa con lunghi applausi.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 152 volte