Mimmo Liguoro: “Maradona è l’artista assoluto del calcio, è stato un Personaggio vero, Messi…”

liguoroMIMMO LIGUORO, giornalista, anchor man storico del TG3, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.Com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: “In generale non si può paragonare nessuno a Maradona perché oltre ad essere stato l’artista assoluto del calcio, è stato un Personaggio vero, con grande carisma e grande personalità. Diciamo che Maradona è Maradona e Messi… è Messi, siamo in un’altra categoria. Credo che tutte queste situazioni, questi approcci, siano ancora in una fase non decisiva, sono piuttosto esplorazioni che guardano abbastanza lontano e non possiamo dare un valore molto importante. C’è di fatto che De Laurentiis è in campo ed è alla ricerca di soluzioni, come gli compete il ruolo che ricopre, anche se, secondo me, lo stesso De Laurentiis ancora deve decidere definitivamente cosa fare. È molto difficile individuare, indovinare quale sarà la strada che imboccherà il Napoli. Di questo futuro prossimo la partita con il Dnipro è parte importante e come ha anticipato Benitez, la squadra l’affronterà con tutti i crismi. Il Napoli è una realtà in via di costruzione che non può prescindere dalla qualificazione in Champions, che darebbe alla società ed alla squadra, un ruolo rilevante. Quando sento Empoli mi vengono i brividi, ma com’era possibile vedere un Napoli del genere, per fortuna che gli azzurri si sono immediatamente rialzati, perché il morale era davvero sotto i tacchi”.

Commenti