Paolo De Paola: “La questione relativa al futuro di Benitez ha condizionato la stagione del Napoli”

depaolaA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Paolo De Paola, direttore del Corriere dello Sport

Banti per Juventus-Napoli? Non mi sembra una designazione di altissimo livello, ma Banti è il meno peggio della seconda fascia degli arbitri italiani. La Juventus sarà galvanizzata e giocando in scioltezza spesso si disputa una prestazione migliore. Il Napoli, invece, ha un disperato bisogno di fare punti contro la Juventus e contro la Lazio. La mia sensazione è che il Napoli non abbia mai convinto quando doveva dimostrare di essere concentrato e sul pezzo. Spesso gli appuntamenti importanti sono stati falliti.

La Juventus entra di diritto nella storia del calcio italiano perché ha fatto qualcosa di incredibile vincendo il quarto scudetto di fila e si appresta a vivere una bellissima finale di Champions League col Barcellona.

La questione relativa al futuro di Benitez ha condizionato la stagione del Napoli. Un allenatore con contratto in scadenza non dà certezze e stimoli alla squadra. A questo punto sarebbe stato meglio esonerare lo spagnolo piuttosto che assistere a questo finale di campionato penoso.

Con Higuain non me la prenderei mai, nonostante a volta abbia deluso. È un giocatore serio, un assist-man, ha la capacità di smarcarsi e segnare in qualunque modo. Credo che Higuain sia uno degli attaccanti più completi al mondo”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 450 volte