Ciro Venerato: “Il Napoli ha un accordo verbale con Mihajlovic, ma al momento non si è trasformato in un contratto”

veneratoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai

Credo che De Laurentiis e Benitez domani vogliano annunciare la forza del Napoli. Credo che la precisazione del club azzurro sia dovuta alle tante partenze di giornalisti dalla Spagna.

Il Napoli come tutti sanno, ha un accordo verbale con Mihajlovic, ma al momento non si è trasformato in un contratto da depositare in Lega calcio. Fino a domenica il Napoli non prenderà decisioni perché c’è bisogno di capire se nella prossima stagione si disputerà la Champions o l’Europa League. De Laurentiis sta seguendo due piste: una italiana che porta a Montella ed un’altra straniera che racchiude diversi nomi: Klopp, Bielsa ed Emery. Montella ha una clausola, il patron azzurro lo vorrebbe senza pagar nulla, ma sul tecnico non c’è solo il Napoli infatti se il Milan non dovesse riuscire a prendere Ancelotti punterebbe proprio il tecnico della Fiorentina.

Anche la situazione relativa al direttore sportivo non evolve e sarà così fino alla fine della stagione: i nomi per il dopo Bigon sono Sogliano e Petrachi. Quest’ultimo in particolare è molto amico del fratello di Higuain e potrebbe aiutare De Laurentiis a convincere Gonzalo a restare anche nella prossima stagione”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti