Napoli, per l’attacco piace Jonathas: nei prossimi giorni contatto Giuntoli-Raiola

Giuntoli_DSC_8729-e1433777469978-900x444Quattordici gol in trentaquattro partite in Liga, con l’Elche. Reti, ottime prove e le sirene italiane che richiamano Jonathas. L’attaccante brasiliano è ancora di proprietà del Pescara, ma la Serie A è il palcoscenico che maggiormente affascina. Giuntoli è un suo grande estimatore, infatti aveva tentato di portarlo al Carpi ma  l’ex Latina non era tanto convinto della destinazione. Il direttore sportivo, però, adesso è approdato al Napoli. Obiettivi sul taccuino? Uno è sempre lo stesso, dal biancorosso all’azzurro. Jonathas continua a piacere e può essere un’idea anche per il club di De Laurentiis, piazza che assicurerebbe il gradimento del ragazzo. L’attaccante accetterebbe la meta, consapevole di essere una riserva. Nei prossimi giorni ci saranno dei contatti tra Giuntoli e Mino Raiola, agente del calciatore, per capire se questa potrà essere un’ipotesi percorribile o meno. Giuntoli lavora sul mercato, adesso per il Napoli: in agenda un contatto con Mino Raiola per Jonathas.

fonte – gianlucadimarzio.com

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!