Valdifiori più Hysaj. Il Napoli prepara l’accoppiata per Sarri

ValdifioriAdesso, si può. Sistemata la questione allenatore, Aurelio De Laurentiis potrà mettere mano al mercato. Qualcosa l’ha già individuato da tempo ma, ora, c’è bisogno di chiudere considerato che alla ripresa delle attività, manca poco meno di un mese. Un primo summit l’ha già fatto, il presidente, incontrando Sarri e Giuntoli coi quali ha approntato le prime strategie. In giornata, il neo d.s parlerà coi dirigenti dell’Empoli per provare a concludere una doppia operazione che assicurerebbe al Napoli Mirko Valdifiori e Eliseid Hysaj, i due giocatori che l’allenatore ha avuto fino al mese scorso alle proprie dipendenze. La trattativa non si annuncia semplice, perché Corsi, il presidente toscano ha chiesto 11 milioni di euro per entrambi, mentre l’offerta del Napoli è di poco superiore agli 8 milioni. In gioco ci finiranno alcuni bonus che De Laurentiis farà valere in base ai risultati che si raggiungeranno.
APERTURA ALLAN Il giocatore che dovrà sistemare il centrocampo è già stato individuato. Si tratta di Allan, il mediano dell’Udinese che il presidente Pozzo è pronto a cedere, ma anche qui la richiesta è considerata elevata, si parla di 15 milioni di euro. Probabilmente, si proverà ad adottare una formula che possa servire per spalmare il versamento in un paio di anni, così come è già avvenuto in passato per Hamsik e Cavani. Oltre alla questione economica, il Napoli dovrà vincere pure la concorrenza dell’Inter che, nell’ultime ore, ha mostrato particolare interesse per il ventiquattrenne brasiliano. Ma De Laurentiis conta molto sull’amicizia che lo lega alla famiglia Pozzo per chiudere la trattativa.
IDEA RUGANI Il giovane difensore è un pupillo di Maurizio Sarri, che lo coinvolgerebbe volentieri in questa nuova avventura, dopo l’anno vissuto a Empoli. Ma qui c’è di mezzo la Juve, proprietaria del cartellino di Rugani, corteggiato pure dalla Samp L’unico motivo per far ricredere Marotta sarebbe poterlo inserire in un’eventuale trattativa per portare Higuain alla Juve. Ma in piedi per la Juve ci sono sempre le piste Mandzukic e Cavani. Le gerarchie potrebbero variare se la richiesta di De Laurentiis non superasse il valore attuale dell’attaccante che non va oltre i 40 milioni. Soldi che potrebbero essere reinvestiti, in parte, per ingaggiare Ciro Immobile che lascerebbe volentieri il Borussia Dortmund per giocare nella squadra della sua città. Ma la telenovela Higuain è destinata ad andare avanti per tutta l’estate. Intanto, a breve dovrebbe esserci l’incontro tra il fratello-procuratore di Hpotrebguain, Fernando, e De Laurentiis: il futuro del giocatore si prospetta lontano da Napoli, forse in Inghilterra, dove c’è l’Arsenal pronto a trattarlo.
PARTENZE Due sono certe: Andujar ha chiesto garanzie precise che la società non ha potuto soddisfare: piace al Milan ma c’è Diego Lopez. L’altro, è Gargano che ha chiesto di andare via: c’è il Monterrey.

La Gazzetta dello Sport

Commenti