Fabio Parisi: “De Guzman? Ha avuto un problema alla schiena. Sarà pronto per l’inizio del ritiro del Napoli”

De GuzmanDMF_6556 Napoli-Empoli 7/12/2014 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Parisi, procuratore sportivo

De Laurentiis ha vissuto due esperienze diverse con Benitez e adesso con Sarri. Lo spagnolo è abituato a lavorare con una rosa ampia e importante ed ha portato il Napoli a fare dei grandi investimenti. Forse si poteva ottenere qualcosa in più e ciò che più ha fatto male è stata l’eliminazione dalla Champions. Adesso, invece, De Laurentiis ha deciso di affidarsi di nuovo agli italiani e certe operazioni di mercato che sembrerebbero illogiche, hanno una logica. De Laurentiis ha dato una sterzata con Sarri che esprime un certo tipo di calcio e sta prendendo calciatori idonei.

Le squadre che hanno lasciato il segno hanno uno zoccolo duro formato da calciatori che vengono dal settore giovanile. La cosa importante è mettere a disposizione di Sarri i giocatori adatti al suo modulo ed alla sua filosofia e poi supportare questo allenatore al 100%.

Imbula costa molto perché è seguito da tante squadre e non so quanto possa essere utlile partecipare ad un’asta.

De Guzman? Ha avuto un problema alla schiena, ma sta seguendo un programma personalizzato e sarà pronto per l’inizio del ritiro del Napoli. Vuole restare, ha appena iniziato a togliersi delle soddisfazioni, è duttile, può giocare in più ruoli”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 403 volte