CALCIOSCOMMESSE: RINVIO A GIUDIZIO PER CONTE

Conte_DMF_9189CODACONS CHIEDE ALLA PROCURA DI CREMONA DI DISPORNE LA SOSPENSIONE DALLA CARICA DI ALLENATORE DELLA NAZIONALE 

SI APPLICHINO LE REGOLE CHE VALGONO PER I FUNZIONARI PUBBLICI 

Se Antonio Conte sarà rinviato a giudizio per la vicenda del calcioscommesse, dovrà essere sospeso dalla carica di allenatore della Nazionale di calcio. Lo afferma il Codacons, che ha presentato in tal sento una istanza alla Procura della Repubblica di Cremona.

Si legge nell’atto inviato oggi dal Codacons:

“La Procura adita dovrebbe inevitabilmente procedere alla sospensione cautelare di Antonio Conte dalla attuale carica di allenatore della Nazionale, ben potendo trovar applicazione, anche nel caso di specie, l’art. 28 c.p. “Interdizione dai pubblici uffici”.

Tale misura è collegata alla pendenza di un’accusa penale nei confronti di un funzionario pubblico, che di per se espone l’amministrazione “ad un pregiudizio direttamente derivante dalla permanenza dell’impiegato nell’ufficio” e “risponde a esigenze proprie della funzione amministrativa e della pubblica amministrazione presso cui il soggetto colpito presta servizio”

Questo vale anche quando il soggetto è sottoposto a procedimento penale che non comporti la restrizione della libertà personale quando sia stato rinviato a giudizio per fatti direttamente attinenti al rapporto di lavoro.

L’art. 28 troverebbe applicazione perché la Nazionale di calcio dell’Italia è la selezione maggiore maschile di calcio della Federazione Italiana Giuoco Calcio che è l’unica federazione sportiva italiana riconosciuta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), dall’Union des Associations Européennes de Football (UEFA) e dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) per ogni aspetto riguardante il giuoco del calcio in campo nazionale e internazionale

Trattasi di un ente di promozione che riceve contributi  dallo stato attraverso il Coni, e pur avendo natura privatistica, allorché essa adotta, attua ed applica norme regolamentari e organizzative dell’ordinamento sportivo, esercita una funzione pubblica di derivazione dal Coni”.

Per tali motivi il Codacons, pur certo della totale estraneità di Conte dai fatti penali oggetto di inchiesta, ha chiesto alla Procura di Cremona la sospensione cautelare di ANTONIO CONTE dalla attuale carica di allenatore della NAZIONALE nel caso di rinvio a giudizio, ben potendo trovar applicazione, anche nel caso di specie, l’art. 28 del codice penale.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 460 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu