Bianchi: “Uno come Higuain lo vorrei sempre in squadra. Maradona? Semplicemente fuori classifica”

L’allenatore del primo Napoli scudettato Ottavio Bianchi ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Ecco quanto ha dichiarato a proposito di Napoli e Higuain:

Bianchi_Napoli“Io uno come il Pipita lo vorrei sempre in squadra. Poi tocca a me allenatore farlo rendere al massimo. Rigori sbagliati? bisogna insegnare a calciarli, non dire che Higuain non serve. Uno come lui non si discute. Similitudini con l’87? La passione della città è la stessa. Maradona? Per me è stato il più bravo, il più forte ed anche il più bello. Semplicemente fuori classifica”.

Corriere dello Sport

Commenti