Cesarano: “Ecco cosa mi ha detto De Laurentiis su Callejon”

De Laurentiis_DMF_1566 Conferenza stampa De Laurentiis-Benitez 28/5/2015 foto De MartinoIl Napoli è impegnato sul mercato alla ricerca di nuovi calciatori in grado di arricchire qualitativamente l’organico a disposizione del nuovo tecnico Maurizio Sarri. Qualcosa, tuttavia, verrà fatta anche in uscita. Il giornalista del Corriere dello Sport, Rino Cesarano, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tv Luna. “Ho parlato con De Laurentiis di Callejon, di una sua possibile cessione. Il patron del Napoli è stato chiaro: per meno di 20 milioni non è disposto a lasciarlo andare via. “Romagnoli? E’ un calciatore sicuramente di grande prospettiva, ma si deve ancora fare. Tonelli invece è un calciatore già pronto. E dico di più. Prenderei anche Hjsay. Non sarebbe un Empoli bis, la forza degli azzurri sta dal centrocampo in su. In questo modo, tuttavia, i partenopei registrerebbero la difesa. Io questi due li andrei a prendere personalmente per portarli a Dimaro”.”.

fonte – areanapoli

Commenti

Questo articolo è stato letto 623 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!