Zuniga, vacanze prolungate. Il colombiano è sul mercato: Ligue1 o Premier le possibili destinazioni

Zuniga-ColombiaCamilo Zuniga se la prende comoda mentre ieri James Rodriguez, anch’egli in campo con la Colombia in Coppa America, è volato addirittura in Cina per aggregarsi al Real Madrid (con tanto di foto sorridente al fianco di Ronaldo e Marcelo). Ventinove giorni di riposo sono stati pochi per Zuzu: ha chiesto – e ottenuto – il permesso di rientrare a Napoli alla fine di questa settimana, tra venerdì e domenica, quando la squadra sarà a Nizza. Quindi, neppure oggi, come pure si ipotizzava. Il club azzurro ha detto di sì. In fondo, inutile un braccio di ferro quando la questione è in ogni caso al capolinea. Insomma, Zuniga dopo la Coppa in Cile non era stanco, di più. Sfinito, cotto, consumato. Tutti i suoi compagni di nazionale hanno fatto rientro nei club in cui giocano (ieri sera l’Atletico Madrid ha presentato in pompa magna Jackson Martinez) ma lui ha preferito restare ancora qualche giorno lontano da Napoli. Il ragazzo, non è un mistero, è sul mercato: ma quell’ ingaggio faraonico, da 3,2 milioni netti a stagione mette in fuga le tante pretendenti italiane. Il suo manager potrebbe trovare casa in Premier (c’è il West Ham) o in Francia (il Monaco), ma senza fretta: in fondo Zuniga ha un contratto lungo con il Napoli (scadenza 2018) e una tribù di amici che lo attende a braccia aperte.

Il Mattino

Commenti