Palermo, Iachini: “Ci faremo trovare pronti per il campionato”

PALERMO – Il ritiro di Temù è ormai concluso e, per Beppe Iachini, è già il momento per un primo bilancio sulla condizione del Palermo, a meno di tre settimane dal debutto in campionato contro il Genoa: “Andiamo avanti con la consapevolezza che questo è un periodo importante di lavoro, di conoscenza, cerchiamo di far inserire i nuovi, di portarli a un grado di attenzione, di crescita costante – dice il tecnico al sito ufficiale della squadra – anche se c’è ancora tanto da fare però ci avvicineremo al campionato gradualmente per cercare di avere una buona condizione che ci permetta di poter dare e fare buone prestazioni”.

“SE CI SARÀ L’OPPORTUNITÀ, PRENDEREMO UN ATTACCANTE” – “Dopo 15 giorni di lavoro non possiamo pensare di aver raggiunto tutto – prosegue Iachini – quindi accelereremo nelle prossime settimane per migliorare la rapidità, la velocità, perché è chiaro che le distanze sono state finora importanti, i carichi pesanti. Sul mercato stiamo valutando la possibilità di prendere un attaccante, sappiamo quelle che sono le esigenze della squadra. Se ne troveremo l’opportunità e i vantaggi, lo prenderemo, altrimenti resteremo così. Noi rimaniamo concentrati sul campo, le trattative le sta portando avanti il presidente, stiamo monitorando alcuni giocatori. A prescindere da chi arriverà, saranno ragazzi che avranno il profilo giusto per integrarsi al meglio nel nostro schieramento”.

“CI SERVIVA UNO COME EL KAOUTARI” – Per quanto riguarda i nuovi arrivi, Iachini è stato piacevolmente impressionato da El Kaoutari, difensore algerino prelevato dal Montpellier: “El Kaoutari è un ragazzo che abbiamo scelto, ha delle caratteristiche che ci servivano – sottolinea l’allenatore rosanero – è mancino, ci mancava un giocatore così, è esplosivo nell’uno contro uno, è bravo di testa. Deve lavorare ancora dal punto di vista tattico, quando sarà arrivato al livello degli altri compagni di reparto potrà dirsi a tutti gli effetti un giocatore funzionale al gruppo”. Esaurito il ritiro di Temù, la preparazione dei siciliani riprenderà giovedì pomeriggio a Storo (Tn).

serie A

Protagonisti:
giuseppe iachini
Fonte: Repubblica

Commenti