Pierluigi Pardo: “Allan è un grandissimo giocatore, di intensità e di energia, ma non è Pirlo”

pierluigi-pardo-italia-unoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista Mediaset

“Il campionato è iniziato ed i punti persi nelle prime due giornate te li porti dietro durante tutta la stagione. Il Napoli si è complicato la vita contro Sassuolo e Sampdoria e se c’è un denominatore comune in queste prime due uscite, il padre di tutti gli errori è l’incapacità della gestione della partita. Con uno sforzo di ottimismo, il bicchiere del Napoli lo si può vedere mezzo pieno perché ieri nella prima ora la squadra azzurra è stata padrone del campo.

Allan è un grandissimo giocatore, di intensità e di energia, ma non è Pirlo. Ieri il Napoli ha speso tante energie nella prima ora, mi ha ricordato un po’ la Roma di Zeman. L’aspetto positivo per il Napoli è che in quella posizione in classifica è in buona compagnia”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 567 volte