Serie B, il punto sulla 1° giornata: vittoria della Salernitana sull’Avellino. Poker del Livorno al Picchi

logo Serie B ConTe.itL’anticipo Cesena-Brescia ha aperto ufficialmente il nuovo campionato di Serie B 2015/2016. Allo stadio Manuzzi infatti, i padroni di casa conquistano i primi tre punti, battendo il Brescia per 2-0. Subito al 2′ minuto infatti, il Cesena passa in vantaggio con un’autorete di Castellini; dopo solo 4 minuti arriva il raddoppio firmato da Ragusa. Nelle gare di oggi delle ore 15, la Salernitana si aggiudica il derby campano contro l’Avellino, vincendo 3-1. Nel primo tempo, rete di Gabionetta al 12′ ma dopo solo due minuti, la squadra di Tesser risponde con un gol di Trotta; nella ripresa la Salernitana trova di nuovo il vantaggio al 56′, ancora una volta con Gabionetta e al 95′ arriva anche il terzo gol siglato da Troianiello. Perde invece il Lanciano in casa della Pro Vercelli che passa in vantaggio al 42′ con Gatto; nel secondo tempo arriva il pari di Ferrari, ma al 79′ va a segno Castiglia per il definitivo 2-1. Poker del Livorno in casa contro il Pescara: la squadra di Panucci va a segno nel primo tempo con una doppietta di Vantaggiato e una rete di Ceccherini. Il quarto gol arriva al 53′ con Fedato. Espugna il Braglia di Modena, il Vicenza che batte la formazione di Crespo per 1-0 con un gol su calcio di rigore di Giacomelli. Solo pari invece tra Novara e Latina: la squadra di casa passa in vantaggio al 29′ con Galabinov, ma al 44′ viene espulso Garofalo. Resta in 10 uomini anche il Latina al 90′ per l’espulsione di Calderoni, ma nei minuti di recupero, al 94′ arriva il pareggio firmato da Brosco. Il Perugia vince al Curi contro il Como per 2-0 con le reti di Del Prete e Ardemagni, mentre il Trapani batte la Ternana per 3-0 con una doppietta di Torregrossa e una rete di Coronado. Alle 17:30 in programma Bari-Spezia, domani chiude la 1° giornata Cagliari-Crotone.

Mariano Potena

Commenti