Agresti: “Sarri bravo a rimanere lucido. Milan? Il ritorno di Boateng indica una seria difficoltà”

Legia-Napoli 0-2 Sarri 2Stefano Agresti, vicedirettore del Corriere dello Sport Stadio, è intervenuto sulle frequenze di Radio Club 91, durante il programma Globuli Azzurri di Samuele Ciambriello, in onda tutti i giorni dalle 16 alle 17, per parlare della delicata trasferta del Napoli: “Lo avevano giudicato troppo in fretta, si stanno iniziando a vedere le sue idee e sappiamo bene che questa squadra adesso è migliorata moltissimo – esordisce il vicedirettore -. Chiaramente il Napoli ha ottenuto una vittoria importantissima. Sarri ha avuto delle difficoltà e c’era il rischio che potesse perdere la testa, invece ha sempre avuto la lucidità necessaria. Le ultime partite di Balotelli sono state molto confortanti ma da lui ci aspettiamo sempre qualcosa che possa rovinare tutto quanto di buono fatto. La scelta di richiamare Boateng sembra un po’ la mossa della disperazione, come se si aspettassero un flop da Balotelli e quindi fossero subito pronti per gennaio a rimpiazzarlo”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!