Santos (ag. Jorginho): “Abbiamo due anni di contratto col Napoli, se ci sarà la possibilità parleremo di eventuale prolungamento”

Napoli-Lazio 5-0 JorginhoJoao Santos, procurato di Jorginho, ha parlato del suo assistito ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Rinnovo? Ha altri due anni e mezzo di contratto, quando ci sarà la possibilità di prolungare saremo a disposizione della società per parlarne. Non chiederemo nessun aumento al club, la priorità di Jorginho è lavorare e non pensare a questo tipo di discorsi. Quando meriterà un riconoscimento sarà la società a farsi viva Speriamo di ricevere presto la convocazione di Conte, che nei prossimi appuntamenti prima degli Europei farà sicuramente qualche esperimento. Il suo ruolo è sicuramente regista basso, da mezzala può disimpegnarsi in casi d’emergenza. Sarri conosceva benissimo le sue caratteristiche. Scudetto? I ragazzi vogliono vincere, la rosa è forte ed ha possibilità di arrivare in alto.”

fonte – toniiavarone.it

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!