Gli interventi di Ciro Troise, Fausto Pari e Maria Grazia Barile a Radio Marte

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Ciro Troise, giornalista.
“L’idea del Napoli è di autoprodursi le maglie come fece la Roma. Le offerte finora non hanno convinto il club, non tanto per un profilo economico ma perché le grandi aziende non lasciano piena libertà nella realizzazione del materiale tecnico, cosa a cui De Laurentiis tiene tantissimo. Basti pensare alle maglie jeans, camouflage, quelle per Maradona. Le maglie Marcelo Burlon-Kappa? Non mi sorprenderei di vederle contro l’Inter. Peraltro i risultati premiano le innovazioni del Napoli, molti tifosi hanno manifestato entusiasmi per queste nuove maglie. Critiche? Non danno fastidio queste ma la personalità”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Fausto Pari, agente.
“Io ho avuto l’onore di conoscere Claudio Ranieri a Napoli, io mi feci male contro il Milan e lui fu esonerato. Ma conobbi una persona straordinaria. Grazie a lui nell’ultimo anno e mezzo la squadra tenne una linea di galleggiamento, poi dipenderà dalla Sampdoria. La squadra ha raggiunto ampiamente la salvezza. Sampdoria ammazzagrandi? Assolutamente sì, peraltro non avendo obiettivi impellenti può far bene. Ha giocatori validi a partire da Quagliarella. Giocatori della Sampdoria che valgono il Napoli? Bisogna capire innanzitutto la pratica allenatore, da lì poi si gestisce un programma”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuta Maria Grazia Barile, giornalista.
“Ranieri? Con Ferrero niente contatti diretti, il presidente ha parlato di un prossimo incontro. Tutto è ancora molto fluido. Ranieri resterebbe più che volentieri alla Sampdoria ed è stimato, a volte finito nel mirino dei tifosi per alcune scelte. Ferrero ha negato i casting ma sono dichiarazioni di circostanza. Al momento non c’è nulla di definito ma i rinnovi di Quagliarella e Ranieri sono argomento di discussione. Quagliarella e Gabbiadini giocheranno entrambi titolari. Bisogna solo capire a centrocampo per via delle assenze di Ekdal e Adrien Silva”

Commenti