Razzismo, 10 turni di stop a un giocatore del campionato Juniores

Un giocatore della formazione Juniores del Seravezza è stato squalificato per 10 giornate per aver offeso un avversario di colore. Il fatto è accaduto nel corso della partita di campionato di sabato scorso giocata dal Seravezza contro la formazione del Lammari, terminata 1-1. L’arbitro che ha sentito le offese pronunciate dal giovane calciatore, lo ha scritto nel rapporto e il giudice unico ha squalificato il giocatore per 10 giornate.

Fonte: SkySport

Commenti