Il Cesena demolisce lo Spezia, cinquina e secondo posto

Nel posticipo dell’ottava giornata del campionato di serie B il Cesena alza la voce batte lo Spezia 5-1 e si candida, una volta di più, a recitare un ruolo da protagonista per la promozione in serie A. La squadra di Drago va sotto ma poi ha una grande reazione e demolisce l’avversario.

Dopo 9′ in vantaggio gli ospiti con Postigo. Tra il 45′ e il 50′ lo show di Garritano che ribalta la partita e porta avanti i bianconeri. L’espulsione di Postigo complica ulteriormente le cose per la formazione di Bielica che subisce due calci di rigore e altrettanti gol rispettivamente da Sensi e Djuric. Chiude i giochi all’86’ Moussa Kone.

Il Cesena guadagna tre punti preziosissimi e sale al secondo posto insieme al Cagliari a quota 16, a due lunghezze dalla capolista Crotone. Lo Spezia resta a 14.

Fonte: SkySport

Commenti