La trasformazione del Napoli e quello che va migliorato ancora

Legia-Napoli 0-2 GabbiadiniIl Napoli da quando ha allargato il proprio gioco (optando per il 433) si è trasformato. E che acquisti Reina, Hysaj, Allan e Jorginho (il brasiliano col centrocampo a tre è un altro giocatore rispetto a quello apatico e molle dello scorso anno). Anche Hamsik, finalmente lo ha ammesso, come mezz’ala si sta esaltando e sprigionando tutto il proprio estro.

Peccato per il piccolo ritardo nella comprensione del modulo giusto (ci è costato almeno 6, 7 punti, sicuro), ma ora guardiamo avanti con fiducia. Si è trovata la quadratura in difesa, senza sacrificare l’azione offensiva. Sarri è in questo momento il vero valore aggiunto e sta dando ragione a noi che lo ‘sponsorizzammo’ come successore ideale di Benitez. Il Napoli gioca bene e convince negli undici titolari, magari un’alternativa a metà campo servirà. Come sarebbe utile trovare un giocatore tattico a destra per far rifiatare Callejon che inizia a mostrare qualche cenno di cedimento atletico. Poi, ci sarà da chiarire il caso Gabbiadini. Sappiamo che il giocatore non è contento per il ruolo che sta rivestendo nel Napoli, reclama maggiore spazio e allora che fare? Darlo in prestito? Cederlo e fare cassa o dargli la possibilità di dimostrarsi utile anche come esterno destro e non vederlo solo come vice Higuain? Noi ci proveremmo. Vediamo cosa ne pensa Sarri. Intanto, perchè non provare a ricucire gli strappi con Zuniga e de Guzmán? In un colpo solo Sarri si ritroverebbe le alternative a Callejon e per il centrocampo. Ultimatum. In diplomazia, è l’ultima richiesta prima di passare alle concessioni…

di Vincenzo Letizia

Commenti

Questo articolo è stato letto 1183 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu