Pigliacelli non basta alla Pro, Forte regala la vittoria al Pescara

Vittoria meritata del Pescara di Oddo che centra un’altra vittoria dopo il successo di Trapani della scorsa settimana. Forte regala i tre punti agli abruzzesi che colpiscono anche un palo e due traverse nel corso del match. Il portiere della Pro Vercelli è tra i migliori in campo.

Primo tempo equilibrato – Nella prima frazione partono meglio gli ospiti che vanno vicini al gol con Sprocati al 3′ e poi con una punizione di Scaglia al 9′, in entrambi i casi la palla esce di poco. Al 14’ arriva la risposta del Pescara che con un destro di Benali spaventa Pigliacelli. Dalla mezzora crescono i padroni di casa che ci provano ancora al 33′ con Caprari. Il talento scuola Roma però calcia debolmente da buona posizione. L’occasione più grande del primo tempo arriva al 41′ ed è del Pescara: Crescenzi entra in area dopo un rimpallo e un dribbling ma il suo destro è ben parato da Pigliacelli. L’ultima emozione prima dell’intervallo è una punizione di Di Roberto che termina alta sulla traversa di Fiorillo.

Buon Pescara nella ripresa – Al rientro in campo i ragazzi di Oddo cambiano ritmo: al 3′ è Verre che centra il palo da pochi passi, poco dopo Lapadula scheggia la traversa. La superiorità tecnica del Pescara si concretizza al 29′ con la rete di Forte, entrato poco prima al posto di Verre, abile a ribattere in rete dopo la traversa di Lapadula. Nel finale sono ancora gli abruzzesi a sfiorare il raddoppio con Lapadula e Cocco ma uno straordinario Pigliacelli mantiene il risultato sull’1-0. Con questa vittoria il Pescara si rilancia definitivamente in zona play off mentre la Pro Vercelli subisce la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e rimane a quota 8 punti in classifica.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 242 volte