Michele Criscitiello: “Il segreto del Napoli sta nel lavoro quotidiano di Giuntoli”

CriscitielloA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Michele Criscitiello, direttore Sportitalia

“Giuntoli e Sarri mi piacciono, il progetto più operaio del Napoli non mi dispiace affatto. Il segreto del club azzurro sta nel lavoro quotidiano di Cristiano Giuntoli.

Zuniga e De Guzman sono i casi spinosi del Napoli, mentre Strinic credo che il calciatore ha chiesto di essere ceduto perché ha capito che il suo spazio in azzurro è finito, ma c’è da capire se a gennaio il Napoli voglia fare qualcosa anche in entrata.

Osti sta dimostrando di non essere idoneo a questo tipo di lavoro perché non si può lavorare solo durante i mesi del calciomercato e poi farsi sfuggire una settimana di vacanza di Zenga nella settimana di sosta. Il Napoli aveva un grande tranello con l’Udinese, non era facile battere una squadra in difficoltà.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 667 volte