Stefano Antonelli: “Credo che Strinic il Napoli non lo cederà a gennaio, ma proverà a trattenerlo fino alla fine”

Cagliari-Napoli StrinicA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Stefano Antonelli

“Il Napoli aveva bisogno di tempo per migliorare perché l’organico è ottimo per primeggiare e quando le cose non andavano bene e Sarri era sulla graticola non pensavo sia giusto criticare, il Napoli sa giocare a calcio, fa divertire.

Le vittorie nascono dal quotidiano e in tal senso il lavoro quotidiano di Cristiano Giuntoli che fa da tramite tra allenatore e società è determinante.

In una squadra importante come il Napoli le alternative sono determinanti e credo che Strinic il club azzurro a gennaio non lo cederà, ma proverà a trattenerlo fino alla fine.

Non conosco la verità fino in fondo, ma se Conte ha fatto certe dichiarazioni, avrà le sue motivazioni”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti