NEWS

Aldo Agroppi: “Il Napoli è in condizione approssimativa e ha una rosa ristretta. Farei giocare Giaccherini”

Aldo Agroppi parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Il momento del Napoli? Le avversarie hanno capito come giocano gli azzurri, poi c’è una condizione approssimativa. Devo anche dire che non ci sono giocatori importanti quando un titolare, tipo Insigne, si fa male. Hamsik, infine, non sta avendo un buon momento. La rosa è ristretta e quindi è difficile fare bene su tre fronti. Non c’è possibilità di allenare il gruppo. Non è una lamentela, questa è la realtà dei fatti. Vorrei dare un consiglio a Sarri: non capisco perché non giochi mai Giaccherini. Parliamo di un elemento importante, è stato alla Juventus e ha avuto una buona carriera in nazionale”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui